OCULISTICA

Responsabile: Dott. Andrea Bandi

Reparto
Ambulatorio
 

Contatti telefonici

0381.3011

 

  • EQUIPE
  • ATTIVITÀ CLINICA

    In sede clinica l’Uo si occupa prevalentemente di interventi chirurgici e, in presenza di situazioni specifiche in pazienti ricoverati presso l’istituto clinico, esegue visite specialistiche come consulenza agli altri reparti, ricorrendo all’occorrenza agli esami ambulatoriali diagnostici di routine.

  • INTERVENTI

    Gli interventi chirurgici svolti dall’Uo di oculistica riguardano il trattamento di cataratta, glaucoma, strabismo ed annessi oculari (gli organi oculari secondari che non sono indispensabili per la vista, ma che concorrono a motilità, protezione e lubrificazione dell’occhio). Relativamente alla terapia della cararatta l’Uo esegue circa 600 operazioni ogni anno.

  • ATTIVITÀ AMBULATORIALE

    L’ambulatorio di Oculistica esegue visite specialistiche e visite ortottiche. Il paziente ha la possibilità di sottoporsi a diversi esami diagnostici, potendo usufruire di uno screening completo dell’occhio. In particolare l’ambulatorio effettua:

    • Campimetria, esame che consta nella misurazione del campo visivo che l’occhio è in grado di cogliere e valuta la funzionalità della retina e lo stato delle vie nervose;
    • Fluorangiografia, mediante l’iniezione di un tracciante detto fluoresceina che permette di cogliere patologie vascolari oculari;
    • O.C.T. (Optical Coherence Tomography), tac a radiazione coerente sviluppata di recente e consistente in un esame non invasivo sia qualitativo sia quantitativo che valuta il profilo della retina e coglie la presenza eventuale di patologie degenerative;
    • Argon e Yag Laser, che impiegano il laser per tagli o incisioni delle strutture anteriori dell’occhio (utile ad esempio per cataratta secondaria, alcuni tipi di glaucoma, malattie retiniche, …).

    Ambulatorialmente si svolgono interventi per la cura della cataratta e degli annessi oculari.

    X